loading...


| HOME PAGE ENNAONLINE | contattaci | mappa del sito



Vai a "L'Ora Siciliana", giornale di cultura, politica, storia (e controstoria) di Sicilia




b






LA SICILIA LIBERI LA SICILIA

L’invadenza della Lega Nord in Sicilia dovrà essere bloccata.
No a una alleanza con la Lega Nord di Matteo Salvini.

"LA SICILIA LIBERI LA SICILIA". No a una alleanza con la Lega Nord di Matteo Salvini. Questo l'appello ai vari indipendentisti o sicilianisti o autonomisti o a che dir si voglia. Scopriamo le carte. Ecco chi ha aderito all'invito:

- Fronte Nazionale Siciliano-Sicilia Indipendente
- Giuseppe Scianò
- L'Ora Siciliana
- Angelo Severino
- Muvimentu di Libbirazziuni Nazziunali Sikulo
- Tindara Mendolia
- Siciliani in Movimento
- Santo Trovato
- Sicilia Stato (blog d'informazione politico-culturale)


Per aderire scrivere a: ora.siciliana@ennaonline.com

Non ci sorprende ma ci indigna e ci addolora il fatto che, per i recenti successi elettorali, la Lega Nord (il partito di Matteo Salvini) abbia trovato e continui a trovare seguaci in Sicilia, persino in quegli ambienti che si definivano e si definiscono (a torto o a ragione) sicilianisti.

Prevale, cioè, la logica propria dell'auto-colonialismo, secondo la quale è sempre meglio salire sul carro del vincitore che restare a piedi e perdere la sacrosanta poltrona. A prescindere, ovviamente, dalla considerazione che la Sicilia, dal 1860 ai giorni nostri, sia stata ridotta, a tutti gli effetti, a colonia interna dell'Italia e, soprattutto, delle regioni e dell'economia del settentrione italiano. Anche per colpa di certi siciliani e delle rispettive capacità trasformistiche. Ma questo è un motivo in più per contrastare il morbo.

Va anche detto che la teoria, invocata come scusante, di delegare ad altri (meglio se padani) la difesa degli interessi della Sicilia è abbastanza peregrina, ha le gambe corte e soprattutto puzza fin troppo di "abbrusku". Vergogna! Perché debbano essere proprio i Siciliani, e in prima persona, a battersi per la riscossa, per la rinascita, per il progresso e per l'indipendenza della Sicilia.

"LA SICILIA LIBERI LA SICILIA". L'invadenza della Lega Nord in Sicilia dovrà essere bloccata, soprattutto dal senso di responsabilità, dalla consapevolezza, dall'orgoglio, dal coraggio e dalla "discesa in campo" di tutto il Popolo Siciliano, del vero Popolo Siciliano. E che il Popolo Siciliano, piuttosto che dare altre deleghe in bianco, dovrebbe ritirare quelle date ai colpevoli, siciliani e non (persone e partiti), dello sfascio attuale. In questa epica lotta, che sarà dura, i giovani siciliani dovranno essere in prima fila. Anche perché, soprattutto a loro è stato sottratto il diritto al futuro.

Giuseppe Scianò




loading...
Articolo inserito mercoledì 3 dicembre 2014 alle 18.31
I commenti a quest'articolo (8)
05/12/2014 11:15:25 - Noelle Peirak
hahhaha lo sapevo ke mi bastava aspettare e guardare e mam mano si sono tolti la maskera da soli... .. in tanti gridano ke l'unione dell'italia e stata fatta con il sangue versato dei nostri avi.. ke nn rivogliono il regno delle 2 sicilie cke nn rivogliono la monarkia in sicilia.. e poi scopro ke fate accordi con la lega.. MI FATE SOLO VOMITARE.. NN GRIDATE SICILIA LIBERA INDIPENDENTE... XKE NN SIETE DEGNI NEANKE DI NOMINARLA..
05/12/2014 11:18:26 - Noelle Peirak
ki unque appoggi la lega nn e degno di essere siciliano.. e il bello e ke man mano si levano la maskera da voli..ke skifo mi viene solo da vomitare
05/12/2014 11:25:32 - Tindara Mendolia
non ci può essere nessun accordo costruttivo con la politica istituzionale all'interno di questo sistema marcio sin dalle sue radici,corrotto,clientelistico e mafioso,e salvini e parte integrande di questo sistema, la sicilia la possono salvare solo i siciliani uscendo da questo sistema per poi rimboccarsi le maniche e riciominciare da zero con un nuovo sistema...politica in latino significa "per il Popolo" questo sistema politico di oggi e contro il popolo tutto da nord a sud senza distinzioni....bisogna ritornare alle origini ai popoli libreri ognuno nel suo territorio...l'italia non e mai esistita in realtà e non esisterà mai.....solo l'indipendenza potrà risolvere la situazione siciliana,e l'indipendenza non si chiede a nessuno....ma e un popolo che si identifica in un territorio riconoscendolo come patria e nazione che si dichiara indipendente...
05/12/2014 12:16:23 - Letizia Russo
Quando leggo certe dichiarazioni di Salvini mi indiano parecchio, ma ciò che più mi stupisce sono i cittadini siciliani che vanno dietro a un leghista! Ma come possono sostenersi le tesi di uno che cantava in coro che i terreni fanno puzza o siamo tutti sbarcati con il gommone al Nord, riempiendo di m....il Nord? Io non posso credere che un ciarlatano possa ancora dire questo del sud e poi viene al cercare voti facendo leva sul federalismo, razzismo e offese gratuite. Cittadini siciliani siate prima italiani e poi leggete, informatevi, studiate, ragionate con il cervello e poi mandate a casa tutti i politici burattini, mafiosi, corrotti e date alla Sicilia la possibilità di mostrarsi per le sue bellezze, e non per il suo peggio. Dare voti alla lega significa rinnegare la Sicilia in ogni sua caratterizzazione!
05/12/2014 14:01:50 - Gioacchino Celestino
Non facciamoci fregare!!......cercano solo consensi, come tutti i partiti, e come tutti i partiti la spinta elettorale per andare al potere la dà sempre la Sicilia........non facciamo fregare nuovamente dal nuovo "conquistatore", non facciamoci fregare da qualsiasi partito o movimento nazionale che sia.
05/12/2014 14:03:26 - Antonino Destro
Aprite gli occhi ,sono i voti che le interessano ,non il bene della Sicilia agli stupidi che lo voteranno faranno del male alla Sicilia e ai suoi figli . Restate uniti ,solo Siciliani,il voto x il bene della. Nostra Terra con PROGETTO. SICILIA ,solo con Esso si potrà andare avanti ,perche SICILIANO
09/12/2014 19:01:04 - Scichilone Calogero
Nel 1860 siamo stati "liberati" da garibaldi. Sono 154 anni che cosi il nord ci frega. Mo basta! Liberiamoci da soli!
10/12/2014 17:39:06 - @StefaniaD67
Certo che la Lega Nord nel Sud Italia ed in Sicilia in particolare fa impressione....ma siamo abituati a vedere di tutto....!