loading...


| HOME PAGE ENNAONLINE | contattaci | mappa del sito



Vai a "L'Ora Siciliana", giornale di cultura, politica, storia (e controstoria) di Sicilia




a

b






L'Ora Siciliana è il giornale del Popolo Siciliano

L'Ora Siciliana è il mensile del Popolo Siciliano, della Nazione Siciliana.
È la voce di un Popolo che nel tempo ha perso la sua antica e gloriosa identità.



Scarica il giornale di ottobre cliccando qui
Sostieni le iniziative de L'Ora Siciliana


Era il 24 ottobre del 2002 quando "EnnaOnLine" cartaceo fu pubblicato la prima volta e distribuito gratis in provincia di Enna. Nel giugno 2007 il periodico ennese modificò la sua testata e fu diffuso con un nuovo nome: "L'Ora Siciliana". Cambiarono anche gli argomenti trattati perché il giornale, che era nato per una diffusione locale, si era allargato anche in altre zone dell'Isola.

L'Ora Siciliana voleva diventare il mensile del Popolo Siciliano, della Nazione Siciliana, la voce di un Popolo che nel tempo ha perso la sua antica e gloriosa identità; di un Popolo che non vuole più essere trattato come suddito da un'Italia che considera la Sicilia una colonia; di un Popolo che desidera risorgere.

Dal 28 settembre 2014 al tradizionale L'Ora Siciliana cartaceo si affianca L'Ora Siciliana online, un giornale da scaricare e da stampare. Vogliamo scrivere non solo ciò che succede oggi nel mondo che ci circonda, ma anche e soprattutto ricordare gli eventi che accaddero in Sicilia nei vari millenni e non solo. Vogliamo raccontarvi gli anni dal 1943 e al 1946, dell'Evis che per parecchie persone (anche anziane) è solo una sigla. Oggi chi ricorda più i martiri indipendentisti siciliani massacrati a Randazzo il 17 giugno 1945? Eppure sono passati poco più di sessantacinque anni. Gli italiani, al contrario, ci obbligano a commemorare un loro 25 aprile che non appartiene alla storia siciliana.

Redazione de L'Ora Siciliana




loading...
Articolo inserito venerdì 24 ottobre 2014 alle 18.52
I commenti a quest'articolo (0)